Intitolazione del Centro Mariapoli a Chiara Lubich

Il 24 gennaio il Centro Mariapoli “Parola di vita” diventa “Centro Mariapoli Chiara Lubich”. L’intitolazione della casa costruita con tanta fatica nella terra natale della fondatrice del Movimento dei Focolari è stata fin da subito un’occasione per ricordarne la storia.

Vari sono stati i contributi, tutti sentiti ed autorevoli. Parla del Centro il sindaco di Trento Alessandro Andreatta, che lo definisce “una riserva di speranza”; ne parlano i numerosi esponenti delle Chiese cristiane, che hanno raccontato il valore dell’Ideale dell’Unità nella loro esperienza; ne parlano i membri più anziani, che hanno visto nascere e crescere il Movimento in tutto il mondo.

Si definiscono, con l’intitolazione, le due anime del Centro Mariapoli: l’ecumenismo e il patrimonio storico degli inizi del Movimento.

Intitolazione del Centro Mariapoli Chiara Lubich